Vecchia Roma

     


..so' ricordi
...nun c'e' piu'!

Oggi tutto, tutto va

...antiche e semplici
...che -sparischeno

E e, tu Roma mia

fai l'universalista

"occhei ja ja.."

Vecchia Roma
sotto la luna
nun canti più
li stornelli,
le serenate de gioventu'.

Er progresso
t'ha fatta grande
ma sta citta',
nun e' quella
'ndo se viveva tant'anni fa.

...vanno
pe' Lungo Tevere,
a ruba' miille baaci
e li sogni
sognati all'ombra
d'un cielo blu,
...nun c'e' piu'

Oggi ...nun le vedi piu'
...scollati porteno,
...trasparischeno

E senza complimenti
vanno ...chiedeno er divorzio
a digiuna'

Vecchia Roma
sotto la luna
nun canti più
li stornelli,
le serenate de gioventu'.

Er progresso
t'ha fatta grande
ma sta citta',
nun e' quella
'ndo se viveva tant'anni fa.

...vanno
pe' Lungo Tevere,
a ruba' miille baaci
e li sogni
sognati all'ombra
d'un cielo blu,
...nun c'e'
piu', c'e' piu'.
nun, c'e' piu', c'e' piu'.